Biscotti

sabato 4 maggio 2019

Caravelli - Temptation



Apprendo con un mese di ritardo della scomparsa di Caravelli (Claude Vasori), grande direttore di orchestra francese di padre italiano, uno degli ultimi direttori rimasti delle grandi orchestre di musica leggera.
Nato a Parigi il 12 settembre 1930, è morto a Le Cannet il 1° aprile 2019.
A partire dal 1959, la sua orchestra di "easy listening" aveva prodotto numerosi album contenenti le reinterpretazioni dei successi del momento oltre a composizioni originali, perchè il Maestro era anche compositore, ed alcuni brani da lui composti erano stati adottati da Frank Sinatra nel 1973.
Caravelli componeva anche musica da film, e tra le altre cose un brano per il film "Goldorak et les deux Mazingers", proiettato nei cinema francesi.
Dagli iniziali toni romantici, la sua orchestra si era via via evoluta sino a quando, negli anni 80, erano apparsi anche dei sintetizzatori elettronici.
Oltre a ciò Caravelli era stato più volte attivo anche nel settore "library" con la April Music.
Dopo il 1989 non aveva più prodotto nuovi album, con l'eccezione del 2002, quando uscì "
Un nouveau jour est arrivé : A new day has come".
Difficile scegliere un brano tra quelli da arrangiati dal grande Maestro, vengono in mente tra i tanti "C'est bon pour la moral", "Comme toi", "Ragtime", "New fantasy for strings" (da lui composto), "C'est la vie Lily", "Laura", "Manureva", "Dans les yeux d'Emilie", "Can't take my eyes off you", ed il brano qui sopra riportato, una formidabile versione "disco" di "Temptation", brano cantato da Bing Crosby nel 1933 . L'album è "Rainbow", capolavoro del 1984.


----------------------------------------

ZeroZeroAmici.

Nessun commento:

Posta un commento

Lettori fissi

Archivio blog